Le opere del Maestro

Museo Venanzo Crocetti - ROMA

Cavallo e cavaliere

Bronzo

134x52x133 cm.

1967

n. inv. 114

SKU: N/A
Category:

Product Description

Nel corso della sua lunga carriera, Venanzo Crocetti tornò molte volte sul tema dell’uomo in rapporto con il proprio destriero. Soprattutto tra gli anni ’60 e ’70, molte piccole opere in bronzo furono realizzate sul medesimo modello iconografico, variato, ovviamente, nella posizione dei due protagonisti. In particolare, quasi tutte le versioni hanno in comune la torsione del collo del cavallo: l’esemplare del 1967 ha delle forti attinenze con una scultura eseguita nel 1972 (n. inv. 72), ma questa precedente versione è caratterizzata dalla rotazione anche del busto del cavaliere, che sembra seguire con attenzione la concentrazione del proprio animale.

Tutte queste prove di piccolo formato, furono successivamente utilizzate nel 1987 per la realizzazione della monumentale scultura Il Giovane Cavaliere della Pace, che tra il 1988 e l’anno successivo fu portato in mostra per il mondo (Giappone, Stati Uniti, Russia, Francia) come simbolo della raggiunta pacificazione dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Una versione di misure inferiori (54,5x48,5x15 cm.) è conservata presso il deposito bronzi del Museo Crocetti (Venturoli 1972, TAV. VIII).

1982  Sendai, Galleria Fugysaky (mostra personale)

1984  Roma, Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele (mostra personale)

1985  L'Aquila, Castello Cinquecentesco (mostra personale)
Firenze, Museo d'Opera di Santa Croce (mostra personale)

2003-2004  Arpino, Palazzo Ducale Boncompagni (mostra personale)
Sora, Museo Civico (mostra personale)
Cassino, Nuova Biblioteca Comunale (mostra personale)
Alatri, Chiostro Ex Convento S. Francesco (mostra personale)

2006  Longarone, Longarone Fiere (mostra collettiva)
Milano, Museo Fondazione Luciana Matalon (mostra personale)
Kagoshima, Kagoshima City Museum of Art (mostra personale)
Tokyo, Istituto Italiano di Cultura (mostra personale)

2010  Giulianova, Istituto Professionale Turistico e Alberghiero (mostra personale)

2011  Venezia, Palazzo Zenobio (mostra personale)

2012  Viterbo, ex chiesa degli Almadiani (mostra personale)

2013  Roma, Museo di Palazzo Venezia (mostra personale)

Marcello Venturoli, Crocetti, Roma 1972, TAV. VIII.

Enzo Carli, Venanzo Crocetti, Roma 1979, n. 64.

Venanzo Crocetti. Mostra Antologica, catalogo della mostra (Roma, Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele, 20 giugno – 31 luglio, 1 – 30 settembre 1984; L’Aquila, Castello, 20 ottobre 1984 – 21 marzo 1985; Firenze, Museo di Santa Croce, marzo – settembre 1985), a cura di Carlo Ludovico Ragghianti, Enzo Carli, Fortunato Bellonzi, Teramo 1984, TAV. III. (datato 1969)

Masayoshi Honna, Upon completion of the “Leafy city and sculpture” project, in: Masatoshi Miyagi, Sculpture in the Leafy City, Works by twelve artists, Mumbai 1989, n. 1.

Venanzo Crocetti, catalogo della mostra (Kagoshima, Art City Museum, 19 luglio – 31 agosto 2006) a cura della Fondazione Venanzo Crocetti (con presentazione di Claudio Strinati), Kagoshima 2006, p. 67, n. 22.

Venanzo Crocetti. L’Odissea Classica, catalogo della mostra (Milano, Museo Fondazione Luciana Matalon, 26 ottobre – 21 novembre 2006), a cura di Floriano de Santi, Teramo 2006, p. 33, f. 7.

Venanzo Crocetti. La divulgazione di un maestro della scultura italiana del Novecento, opuscolo della mostra (Mostra celebrativa dell'intitolazione dell'Istituto Professionale Turistico e Alberghiero di Giulianova a Venanzo Crocetti, Giulianova, 9 - 23 dicembre 2010), a cura di Alberto Melarangelo, Giulianova 2010, p. 10.

Venanzo Crocetti. Sculture e opere su carta dal 1934 al 1999, catalogo della mostra (Venezia, Palazzo Zenobio, 15 settembre – 30 ottobre 2011), a cura di Fabrizio Sclocchini, Colonnella (Te) 2011, n. 11.

Venanzo Crocetti e il sentimento dell’antico. L’eleganza nel Novecento, catalogo della mostra (Roma, Museo di Palazzo Venezia, 2 settembre – 20 ottobre 2013) a cura di Paola Goretti, Roma 2013, n. 78.

 

1
Cavallo e cavaliere - Museo Venanzo Crocetti

Cavallo e cavaliere

Bronzo

134x52x133 cm.

1967

n. inv. 114

Category: Scultura

Descrizione

Nel corso della sua lunga carriera, Venanzo Crocetti tornò molte volte sul tema dell’uomo in rapporto con il proprio destriero. Soprattutto tra gli anni ’60 e ’70, molte piccole opere in bronzo furono realizzate sul medesimo modello iconografico, variato, ovviamente, nella posizione dei due protagonisti. In particolare, quasi tutte le versioni hanno in comune la torsione del collo del cavallo: l’esemplare del 1967 ha delle forti attinenze con una scultura eseguita nel 1972 (n. inv. 72), ma questa precedente versione è caratterizzata dalla rotazione anche del busto del cavaliere, che sembra seguire con attenzione la concentrazione del proprio animale.

Tutte queste prove di piccolo formato, furono successivamente utilizzate nel 1987 per la realizzazione della monumentale scultura Il Giovane Cavaliere della Pace, che tra il 1988 e l’anno successivo fu portato in mostra per il mondo (Giappone, Stati Uniti, Russia, Francia) come simbolo della raggiunta pacificazione dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Una versione di misure inferiori (54,5×48,5×15 cm.) è conservata presso il deposito bronzi del Museo Crocetti (Venturoli 1972, TAV. VIII).

1982  Sendai, Galleria Fugysaky (mostra personale)

1984  Roma, Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele (mostra personale)

1985  L’Aquila, Castello Cinquecentesco (mostra personale)
Firenze, Museo d’Opera di Santa Croce (mostra personale)

2003-2004  Arpino, Palazzo Ducale Boncompagni (mostra personale)
Sora, Museo Civico (mostra personale)
Cassino, Nuova Biblioteca Comunale (mostra personale)
Alatri, Chiostro Ex Convento S. Francesco (mostra personale)

2006  Longarone, Longarone Fiere (mostra collettiva)
Milano, Museo Fondazione Luciana Matalon (mostra personale)
Kagoshima, Kagoshima City Museum of Art (mostra personale)
Tokyo, Istituto Italiano di Cultura (mostra personale)

2010  Giulianova, Istituto Professionale Turistico e Alberghiero (mostra personale)

2011  Venezia, Palazzo Zenobio (mostra personale)

2012  Viterbo, ex chiesa degli Almadiani (mostra personale)

2013  Roma, Museo di Palazzo Venezia (mostra personale)

Marcello Venturoli, Crocetti, Roma 1972, TAV. VIII.

Enzo Carli, Venanzo Crocetti, Roma 1979, n. 64.

Venanzo Crocetti. Mostra Antologica, catalogo della mostra (Roma, Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele, 20 giugno – 31 luglio, 1 – 30 settembre 1984; L’Aquila, Castello, 20 ottobre 1984 – 21 marzo 1985; Firenze, Museo di Santa Croce, marzo – settembre 1985), a cura di Carlo Ludovico Ragghianti, Enzo Carli, Fortunato Bellonzi, Teramo 1984, TAV. III. (datato 1969)

Masayoshi Honna, Upon completion of the “Leafy city and sculpture” project, in: Masatoshi Miyagi, Sculpture in the Leafy City, Works by twelve artists, Mumbai 1989, n. 1.

Venanzo Crocetti, catalogo della mostra (Kagoshima, Art City Museum, 19 luglio – 31 agosto 2006) a cura della Fondazione Venanzo Crocetti (con presentazione di Claudio Strinati), Kagoshima 2006, p. 67, n. 22.

Venanzo Crocetti. L’Odissea Classica, catalogo della mostra (Milano, Museo Fondazione Luciana Matalon, 26 ottobre – 21 novembre 2006), a cura di Floriano de Santi, Teramo 2006, p. 33, f. 7.

Venanzo Crocetti. La divulgazione di un maestro della scultura italiana del Novecento, opuscolo della mostra (Mostra celebrativa dell’intitolazione dell’Istituto Professionale Turistico e Alberghiero di Giulianova a Venanzo Crocetti, Giulianova, 9 – 23 dicembre 2010), a cura di Alberto Melarangelo, Giulianova 2010, p. 10.

Venanzo Crocetti. Sculture e opere su carta dal 1934 al 1999, catalogo della mostra (Venezia, Palazzo Zenobio, 15 settembre – 30 ottobre 2011), a cura di Fabrizio Sclocchini, Colonnella (Te) 2011, n. 11.

Venanzo Crocetti e il sentimento dell’antico. L’eleganza nel Novecento, catalogo della mostra (Roma, Museo di Palazzo Venezia, 2 settembre – 20 ottobre 2013) a cura di Paola Goretti, Roma 2013, n. 78.